Servizio civile 2018: il comunicato ufficiale di Avis Nazionale

Servizio civile 2018: il comunicato ufficiale di Avis Nazionale

 
E’stata pubblicato sulla Gazzetta Ufficiale il Bando Nazionale di Servizio Civile 2018. Tra i tanti progetti finanziati dall’Ufficio Nazionale per il Servizio Civile anche quelli presentati da AVIS Nazionale che offriranno la possibilità a 408 giovani in tutta Italia di collaborare alla promozione della donazione del sangue e del plasma all’interno dei contesti associativi, tra i coetanei e nel territorio di riferimento.

“Anche quest’anno – è il primo commento del presidente nazionale, Gianpietro Briola e del vicepresidente con delega al servizio civile, Michael Tizza – ci aspettiamo che tantissime ragazze e ragazzi di tutta Italia inviino la loro candidatura per il Servizio Civile in Avis.
Dal 2006 ad oggi è stata per alcune migliaia di giovani una bellissima esperienza di crescita personale e per Avis una grande opportunità dal punto di vista sociale e non solo.
Solo in quest’ultimo anno, i volontari di SCN hanno reso alle proprie comunità oltre 500.000 ore di servizio.
Un risultato importantissimo, che desideriamo incrementare grazie ai 408 volontari che saranno selezionati”.

Tutti i giovani tra i 18 e i 28 anni interessati a dedicare, per un anno intero, alcune ore al giorno per la realizzazione di un progetto di solidarietà sociale e di tutela della salute, possono trovare nell’home page del sito dell’AVIS Nazionale (www.avis.it) i testi dei progetti dove sono riportate le informazioni relative alle sedi AVIS coinvolte, ai posti disponibili per ciascuna sede, alle attività che i volontari andranno a svolgere, agli eventuali particolari obblighi richiesti nell’ambito delle attività di promozione e sensibilizzazione, alle condizioni di espletamento del servizio, nonché agli aspetti organizzativi e gestionali. Sul sito è, inoltre, disponibile tutta la documentazione da compilare per presentare, entro la scadenza del bando, la propria candidatura.

Il Servizio Civile Nazionale garantisce ai giovani la possibilità di vivere una concreta esperienza di solidarietà e di partecipare gratuitamente a numerosi corsi di formazione organizzati dall’Ente in collaborazione con partner e copromotori delle attività sul territorio. La partecipazione ai progetti di Servizio Civile viene, inoltre, riconosciuta da alcune Università in termini di Crediti Formativi Universitari e di tirocinio, e garantisce un rimborso da parte dello Stato pari a 433,80 euro mensili.

Invitiamo gli interessati a visitare il sito www.avis.it e a seguire le indicazioni riportate per presentare la propria candidatura.

AVIS Nazionale

Create Account



Log In Your Account



%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: